Sete? Ecco cosa bevi davvero – Wired.it

MONOSSIDO DI IDROGENO La conosciamo come acqua, ma per l’Unione internazionale per la chimica pura e applicata è ossido di idrogeno (H2O). Essenziale per la vita, è il solvente universale, lubrificante biologico e refrigerante. Quando esce dal tuo rubinetto, però, questo semplice composto di idrogeno e atomi di ossigeno è mischiato con sostanze che, forse, non ti fa piacere ingoiare.  ZOLFO Filtra nella terra e alcuni scelgono acqua ad alti contenuti sulfurei per il suo effetto “pulente” (lassativo). Negli acquedotti pubblici la legge impone un livello di 250 parti per milione per minimizzare l’odore di uova marce.  RADIONUCLIDI Milioni di anni fa le ceneri dei vulcani, ricche di uranio (U), hanno formato parte della crosta terrestre e l’U238 è arrivato nelle falde acquifere producendo isotopi radioattivi come radio, torio e radon. Ma niente paura: bevendo dal rubinetto non risplenderai anche di notte.  TRIALMETANO Come fluoro e bromo, il cloro appartiene agli “alogeni”, un gruppo di elementi molto reattivi, veri rompiscatole della tavola periodica, in grado di spaccare molte molecole. Per questo il cloro è perfetto per uccidere i microbi. Ma si combina con materia organica per formare trialometano, che danneggia Dna e fegato e può causare il cancro.  BROMATO No, non è una bevanda tonificante da tenere in frigo, ma un potenziale cancerogeno prodotto da processi di purificazione mal gestiti. Quando dell’acqua che contiene ioni di bromo provenienti da depositi naturali è purificata con trattamenti all’ozono (O3), si forma, purtroppo,il bromato (BrO3).  N-NITROSODIMETILAMINA Questa molecola è servita per indurre il cancro nei topi e studiare come curarlo, ma non c’è nessuna cospirazione per avvelenarti. Il composto può formarsi come prodotto collaterale, quando l’acqua viene purificata con le cloroammine.  PIOMBO In una stessa città la qualità dell’acqua non è uguale in tutti i rubinetti perché, spesso, anche se filtrata e purificata a regola d’arte, in alcuni quartieri o immobili passa in vecchie tubature che rilasciano piombo. Il metallo può causare problemi nello sviluppo fisico e neurologico, soprattutto dei bambini, quando si supera la soglia delle 15 parti per miliardo.  CLORAMMINE Hai presente le etichette di ammoniaca che dicono: “Non mischiare con candeggina” e quelle della candeggina che indicano: “Non mischiare con ammoniaca”? Gli impianti di purificazione le ignorano: il risultato è acqua più pulita, ma con un po’ di questa roba.

Annunci
  1. No trackbacks yet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

SQUADRATI

BLOG - Far quadrare il mondo su fogli volanti

Training Courses Blog

Management and Sales Training Courses in The Middle East

BuggStories

Tales from the Uprising

bibliofilosofiamilano

Blog della Biblioteca di Filosofia, Università degli studi di Milano

Eskills4Future

all about e-skills

Polvere da sparo

Sono figlio del cammino, la carovana è la mia casa _Amin Maalouf_

contromaelstrom

Chiamiamo comunismo la società senza galere

TED Blog

The TED Blog shares interesting news about TED, TED Talks video, the TED Prize and more.

draw and shoot

Shooting photographs, drawing lines...

Photo Nature Blog

Nature Photography by Jeffrey Foltice

joze perspective

Sharing the world, as I see it.

e MORFES

art design & oddities

La Criée : périodiques en ligne

"...et tout s'enchevêtra dans un désordre impeccable..."

futurosemplice

comunicazione, eventi, positive life

Gli Alieni Fra Noi

svegliamo i segreti...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: