Attraversa lo stretto di Bering nuotando senza braccia e gambe : Genius Comunication

« Camomilla: tintura madre e olio essenziale | Homepage

19/08/2012

Attraversa lo stretto di Bering nuotando senza braccia e gambe

;

È riuscito nella sua impresa Philippe Croizon, 44 anni, il nuotatore francese senza braccia e gambe: ha nuotato nello stretto di Bering, tra l’America e l’Asia. L’impresa di attraversare il lembo di mare tra l’isola della Piccola Diomede, che si trova in Alaska, e quella della Grande Diomdede, in Russia è l’ultima di un progetto che prevedeva di nuotare fra i cinque continenti. Philippe Croizon è stato accompagnato dal nuotatore  Arnaud Chassery ed ha dichiarato di essere riuscito ad attraversare il mondo, nonostante il grave handicap di cui soffre, per dimostrare “l’uguaglianza e la fraternità fra tutti gli uomini validi e invalidi”.

Il nuotatore francese aveva dovuto aspettare per più di quattro giorni, a causa del maltempo, prima di poter iniziare a nuotare. Sulla zona si è infatti abbattuto un uragano e i due sono potuti partire solo sabato all’una di notte (ora italiana) affrontando un mare che registrava la temperatura di 4°C.

Annunci
  1. No trackbacks yet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...